App Icon

Scarica Gratis l'app PhotoSì
iOS e Android

Icona Menù Menù

Domande Frequenti

Formato Stampe Digitali

Quali sono i formati delle stampe?

Il formato di stampa di una fotografia è definito dalle sue dimensioni, ovvero dal rapporto tra larghezza e altezza della stessa.

Quando si parla di stampa fotografica, si usa distinguere tra due principali tipologie di formato: classico e digitale.

 

Il formato 2/3 delle stampe classiche

Le fotografie scattate con le macchine a pellicola o con le moderne reflex digitali hanno un formato cosiddetto classico, corrispondente ad un rapporto di 2:3, lo standard tradizionale in fotografia.

Tra i formati classici più comuni ci sono il 10x15 e il 13x19: il primo, diffusosi negli anni ‘80, nel tempo si è affermato come standard nella stampa fotografica; il secondo invece, se fino a qualche anno fa è stato utilizzato soprattutto per gli ingrandimenti, oggi viene scelto sempre più spesso al posto del tradizionale 10x15, a livello sia amatoriale che professionale.

Nella tabella sottostante trovi tutti i formati classici ordinabili con MyComposer.

 

Formato della stampa

10x (vedi “formati intelligenti”)
10x15
12x (vedi “formati intelligenti”)
12x18
13x (vedi “formati intelligenti”)
13x19
15x22
20x30

 

Il formato 4/3 delle stampe digitali

La maggior parte delle fotocamere digitali compatte presenti sul mercato utilizza questo rapporto. Originariamente concepito per la visione su monitor, il formato 4:3 è stato allargato ai dispositivi fotografici di tipo consumer.

Nella tabella sottostante trovi i formati digitali ordinabili con MyComposer.

 

Formato della stampa

7x10
10x (vedi “formati intelligenti”)
12x (vedi “formati intelligenti”)
13x (vedi “formati intelligenti”)
15x20

 

10x, 12x e 13x: i formati intelligenti di MyComposer

MyComposer ti facilita nella scelta del formato di stampa adatto alle tue necessità: l’utilizzo del formato intelligente “per banda” (10x / 12x / 13x) permette al sistema di riconoscere automaticamente le proporzioni delle tue foto, per ottenere stampe perfette e senza tagli indesiderati.

Questo significa che non dovrai preoccuparti di conoscere la proporzione esatta dei tuoi scatti.

Per ognuna delle fotografie caricate su MyComposer potrai scegliere tra:

  • il formato “banda 10” (10x) seleziona automaticamente il formato tra 10x13 (3:4) e 10x15 (2:3);
  • il formato “banda 12” (12x) seleziona automaticamente il formato tra 12x16 (3:4) e 12x18 (2:3);
  • il formato “banda 13” (13x) seleziona automaticamente il formato tra 13x17 (3:4) e 13x19 (2:3).

formato-stampe-digitali.png

Grazie alla possibilità di selezionare il formato di stampa anche per ogni singolo file, potrai inserire nello stesso ordine scatti realizzati con macchine diverse, senza doverti preoccupare del formato originale di ognuna.

 

I poster

Gli ingrandimenti sono stampe che, per garantire risultati di qualità, richiedono file immagine di alta risoluzione. Per questo motivo, al momento della scelta della dimensione di stampa, ti consigliamo di tenere in considerazione la risoluzione del dispositivo (numero di Megapixel) che hai utilizzato per scattare le fotografie da stampare.

In questa tabella vengono mostrate le dimensioni massime consigliate per ottenere stampe di qualità, in base alla risoluzione della macchina fotografica (e quindi dei file che vuoi stampare).

 

Megapixel macchina

Dimensioni approssimative file (Pixel)

Dimensioni massime consigliate di stampa (Centimetri)

2 1600 x 1200 20,3 x 15,2 (formato 20x15)
3 2048 x 1536 26,0 x 19,5 (formato 25x20)
4 2272 x 1704 28,9 x 21,6 (formato 30x20)
5 2560 x 1920 32,5 x 24,4 (formato 30x20)
8 3264 x 2448 41,5 x 31,0 (formato 40x30)
10 3872 x 2592 49,2 x 33,0 (formato 50x40)
12 4288 x 2848 54,5 x 36,2 (formato 50x40)
14 4536 x 3024 57,6 x 38,4 (formato 60x40)
18 5196 x 3464 67,0 x 44,0 (formato 75x50)

 

Se vuoi ottenere risultati di stampa eccellenti, ti consigliamo di considerare questi valori. Tuttavia, anche la nitidezza dell'immagine è un parametro fondamentale per la stampa dei poster: spesso un file ben definito e con basso disturbo è in grado di garantire una buona resa anche su formati più grandi di quelli consigliati.